Comitato di valutazione

Comitato di valutazione

La Legge 107/2015 istituisce il Comitato con il compito istituzionale di:

  individuare i criteri per la valorizzazione del merito dei docenti come da comma 129- lett. a, b, c,  sulla base:

a)     della qualita'  dell'insegnamento e del contributo al miglioramento dell'istituzione scolastica, nonche' del successo formativo e scolastico degli studenti;

b)    dei risultati ottenuti dal docente o dal gruppo di docenti in relazione al potenziamento delle competenze degli alunni e dell'innovazione didattica e metodologica, nonche' della collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche;

c)     delle responsabilita'  assunte nel coordinamento organizzativo e didattico e nella formazione del personale.

 

 

  esprimere il proprio parere sul superamento del periodo di formazione e di prova per il personale docente neo  immesso in ruolo.

Per lo svolgimento di tale compito l'organo funziona in composizione ristretta, ossia formato dal Dirigente Scolastico, che lo presiede, dai tre docenti interni e si integra con la partecipazione del docente cui sono affidate le funzioni di tutor;

 

     valutare il servizio dei docenti di cui all'art. 448 del D.Lgs. n.297 del 1994 (Valutazione del servizio del personale docente) su richiesta dell'interessato, previa relazione del Dirigente Scolastico; nel caso di valutazione del servizio di un docente componente del comitato, ai lavori non partecipa l'interessato e il consiglio di Istituto provvede all'individuazione di un sostituto.

 

   esercitare le competenze per la riabilitazione del personale docente, di cui all'art.501 del D.Lgs. n.297 del 1994 (Riabilitazione).


il Comitato di Valutazione:

   istituito presso ogni istituzione scolastica ed educativa, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica; nessun compenso e' previsto per i membri;

  dura in carica tre anni scolastici;

  presieduto dal Dirigente Scolastico;

 i componenti dell'organo collegiale sono: tre docenti dell'istituzione scolastica, di cui due scelti dal Collegio dei docenti e uno dal Consiglio di Istituto;

 a questi ultimi si aggiungono due rappresentanti dei genitori, per la scuola dell'infanzia e per il primo ciclo di istruzione; un rappresentante degli studenti e un rappresentante dei genitori, per il secondo ciclo di istruzione, scelti dal Consiglio di Istituto;

 un componente esterno individuato dall'Ufficio Scolastico Regionale tra docenti, dirigenti scolastici e dirigenti tecnici.


Il nostro Comitato per la valutazione dei docenti risulta cosi' composto:


PRESIDENTE

Dirigente Scolastico

Dott.ssa Anna Vassallo

Componente docenti (nomina Collegio Docenti)

Ins. Segreto Michele

Componente docenti (nomina Collegio Docenti)

Ins. Vivoli Tiziana

Componente docenti (nomina Consiglio di Circolo/Istituto)

Ins. Di Gennaro Beatrice

Componente genitori (nomina Consiglio di Circolo/Istituto)

Sig.ra Pizza Monica

Componente genitori (nomina Consiglio di Circolo/Istituto)

Sig.ra Spira Annarita

Componente esterno (nomina USR Campania)

Dirigente Scolastico

Dott. Bruno Bonfrisco

 

Avvisi


REGOLAMENTO FUNZIONAMENTO COMITATO DI VALUTAZIONE 2019/2022

Allegato


ALLEGATO N. 2 SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE

Allegato


Altre news    Aggiungi news